Menu
Menu

Aiuti d’emergenza

L’aiuto di emergenza per rifugiati è profondamente radicato nella storia della nostra organizzazione. Già all’inizio degli anni Cinquanta il fondatore di Aid to the Church in Need, Padre Werenfried van Straaten, svolgeva un’opera pionieristica offrendo sostegno agli sfollati.

We support Christians who have been persecuted and expelled for their beliefs in many parts of the world.

La triste verità è che oggi nel mondo ci sono più rifugiati di sempre. Al momento, 70,8 milioni di persone in sono fuga, circa 16 milioni delle quali in Medio Oriente.

» Per noi, la più grande catastrofe sarebbe non agire «

Philipp Ozores, segretario generale

Il nostro grande impegno finanziario per i rifugiati e gli sfollati in questa area non è solo una risposta alle loro necessità impellenti, ma è anche un contributo per arrestare l’ondata migratoria dei nostri fratelli nella fede e garantire così la permanenza della cristianità nella regione.

Emergency assistance in cases of war, displacement, violence and natural catastrophes.

ACN sostiene i cristiani che vengono cacciati o perseguitati a causa della loro fede anche in molte altre parti del mondo: a Mindanao nelle Filippine così come nella Nigeria settentrionale, dove gruppi terroristici islamisti colpiscono la minoranza cristiana con atti di violenza, siamo a fianco di chi non ha potuto salvare altro che la vita.

Facts and figures